KXIP vs KKR Live Score

Basterà quindi avvicinare la carta al sensore sul tornello, come si fa per gli abbonamenti, per saldare il conto. Da giugno, a Milano, per far scattare il tornello d'ingresso sarà sufficiente la carta di credito (o il bancomat) contactless e avvicinarla al pos. Un sistema di pagamento innovativo (e alternativo al biglietto cartaceo, che rimarrà comunque regolarmente in vendita) che, al momento, si trova in forma stabile solo a Londra, Chicago e Singapore ed è presente in via sperimentale in poche altre città del mondo.

L'installazione dei primi dispositivi è iniziata oggi e sarà completata entro la fine di giugno, quando partirà la sperimentazione.

I vantaggi per gli utenti, sottolinea l'azienda, non sono soltanto l'immediatezza di acquisto e la rapidità di accesso ai mezzi, ma anche il calcolo corretto del costo del biglietto: il pagamento verrà effettuato in uscita, così da calcolare se è stata percorsa una tratta urbana o extraurbana. Il nuovo sistema sarà inizialmente attivato sulla sola rete della metropolitana, anche se il biglietto avrà validità 90 minuti anche sui mezzi di superficie.

DIGITAL TRASFORMATION - Il pagamento con carta contactless rappresenta un altro passo verso la digital trasformation che l'Azienda sta portando avanti per migliorare il servizio e l'esperienza di viaggio di tutti i passeggeri e al tempo stesso per rendere sempre più efficienti i processi interni. La rivoluzione digitale è iniziata nel 2015 con la politica di smaterializzazione dei biglietti via sms, app e QRcode. Da allora, i ticket venduti via SMS sono stati oltre 4,7 milioni e 3,4 quelli acquistati via app. Quasi 6,5 milioni sono stati invece i ticket validati utilizzando il QRCode sui tornelli e il trend è in costante crescita.


COMMENTI