KXIP vs KKR Live Score

La più grande compagnia aerea della Germania è costretta a cancellare oltre 800 su 1.600 voli di linea, compresi 58 voli a lungo raggio, perché i lavoratori del settore pubblico tedesco, tra cui personale di terra e i vigili del fuoco, incrociano le braccia in quattro aeroporti dalle 5.00 alle 18.00 ora locale. Cancellazioni, queste, che riguarderanno circa 90mila passeggeri; la ripresa degli operativi è prevista mercoledì 11 aprile. Lufthansa non fa parte di questo scontro di contrattazioni collettive, ma purtroppo i nostri clienti e la nostra azienda percepiscono le conseguenze di tutto questo.

La direttrice del personale della compagnia, Bettina Volkens, ha dal canto suo definito "totalmente inaccettabile" che si "faccia sopportare questo conflitto a dei passeggeri che non c'entrano nulla". Le trattative vanno avanti da domenica ma non c'è stata convergenza tra le part': il sindacato chiede un aumento salariale del 6%, con un minimo fissato a 200 euro al mese.

Tutti i passeggeri del Gruppo Lufthansa (a eccezione dei voli operati da Swiss) che il 10 aprile hanno prenotato un biglietto da o via Francoforte e Monaco, indipendentemente dal fatto che il loro volo sia stato cancellato o meno, possono effettuare una nuova prenotazione gratuita entro i sette giorni successivi. I passeggeri possono inoltre scegliere di essere informati automaticamente dei cambiamenti nello stato dei loro voli tramite Facebook o Twitter.

La compagnia afferma di "non riesce a comprendere la minaccia di uno sciopero così massiccio da parte di Verdi" e sottolinea come "la natura e la portata dello sciopero così diffuso e di una giornata intera sono inadeguate e irragionevoli in questo momento". "Ci dispiace che i piani di viaggio di tanti passeggeri siano stati condizionati da questo sciopero di Verdi e stiamo lavorando per minimizzare il più possibile l'impatto".


COMMENTI