KXIP vs KKR Live Score

Da oggi è possibile visualizzare sul web i modelli precompilati della dichiarazione dei redditi 2018.

La nuova dichiarazione precompilata ha suscitato forte interesse: nelle prime sei ore di consultazione - secondo i dati forniti da Sogei all'Agenzia delle Entrate - ci sono stati 218 mila accessi.

30 milioni di contribuenti, o i soggetti delegati, possono consultare online la propria dichiarazione. Si calcola che in tutto sono stati predisposti 20 milioni di modelli 730 e 10 milioni di modelli redditi Pf (ex Unico), corredati di tutte le informazioni inserite e non inserite dalle relative fonti. Il 730, nello specifico, potrà essere modificato e dunque inviato a partire dal 2 maggio fino al 23 luglio. Anche il modello Redditi può essere modificato dal 2 maggio, ma può essere trasmesso dal 10 maggio al 31 ottobre. Lo scorso anno, nello stesso lasso di tempo, il numero dei contribuenti entrati nella propria area riservata si era attestato sui 150 mila. In questo modo, ad esempio, potrete scoprire se le vostre tasse sono servite per pagare le spese della sanità pubblica o dell'istruzione o dei trasporti. Si accede attraverso uno dei seguenti canali: sistema pubblico per l'identità digitale (Spid); credenziali dei servizi telematici dell'Agenzia (Fisconline); pin rilasciato dall'Inps; credenziali di tipo dispositivo rilasciate dal Sistema informativo di gestione e amministrazione del personale della pubblica (NoiPA); carta nazionale dei servizi.


COMMENTI