KXIP vs KKR Live Score

In Slovacchia, in particolare, e' stato arrestato Antonino Vadala'.

La Procura lagunare ha indagato Vadala' per associazione per delinquere finalizzata al traffico internazionale di sostanze stupefacenti, riciclaggio e autoriciclaggio, per aver creato insieme ad altri componenti della banda di matrice 'ndranghetista dei canali commerciali leciti da utilizzare per l'importazione di droga dal Sudamerica e gestito singole operazioni di importazione finanziando l'acquisto di stupefacente grazie a sue societa'.

Come riporta Il Messaggero, i Carabinieri della compagnia di Avezzano, coordinati dal capitano Pietro Fiano, hanno lungamente perquisito l'abitazione e da un armadio è spuntato quasi un etto e mezzo di marijuana che è stata sequestrata dai militari. Per documentare quanto avveniva, un militare della Guardia di finanza si è infiltrato nell'organizzazione sotto copertura. Nei carichi veniva nascosta una quantità ingente di droga.

"Ci sarebbe voluto del tempo per rodare di nuovo la macchina - ha sottolineato il comandante provinciale della guardia di finanza di Venezia, Giovanni Avitabile - siamo riusciti a stroncare la nuova organizzazione sul nascere". La droga arrivava attraverso navi e camion: complessivamente si tratta di 400 chili di cocaina. "La 'ndrangheta calabrese si muove in maniera diversa rispetto al passato - conclude Cherchi -". Su un altro comodino posto ai piedi del letto, i poliziotti del commissariato Flaminio, diretto da Massimo Fiore, hanno inoltre rinvenuto 3 dosi di cocaina, cinque bustine di sostanza da taglio, 2 bilancini di precisione sporchi di cocaina, un grosso coltello intriso di hashish, un piatto usato per "tagliare" la droga con sopra tracce di cocaina, varie buste per il confezionamento ed un quaderno con nomi e cifre.


COMMENTI