KXIP vs KKR Live Score

E' Marcelo Brozovic che adesso ha deciso di dire basta.

Brozovic sembra aver fatto la propria scelta in merito alla presunta vicenda sul caso Wanda Nara. "Analoghe denunce-querele sono state depositate per ottenere l'accertamento della responsabilità penale di coloro i quali hanno diffuso su Whatsapp l'audio richiamato nei predetti articoli (se effettivamente esistente), nonchè la responsabilità penale dei direttori delle testate giornalistiche che hanno rilanciato la falsa notizia senza accertarsi di verificarne la veridicità, la continenza e la pertinenza". E' evidente - dicono i legali del centrocampista croato - che "sono apertamente diffamatorie e illecite e gravemente lesive dell'immagine del giocatore. In particolare in tutta Europa e nel suo stato di origine (la Croazia) con grave disagio e sconcerto dello stesso, della propria moglie e di tutti i propri famigliari". "Il signor Brozovic - vuole fare chiarezza sui responsabili che hanno messo in dubbio la propria correttezza morale e professionale. - conclude la nota, avvertendo che il calciatore nerazzurro "a tutela della propria reputazione, sta agendo sia in sede civile che penale con mirati atti di querele nei confronti dei creatori della falsa notizia e degli organi di stampa".


COMMENTI