"Mancano tantissime gare da ora a fine campionato". Spalletti invece fino a poche ore prima della gara ha avuto più di qualche dubbio a centrocampo: davanti alla difesa si giocavano una maglia Borja Valero e Gagliardini, mentre in posizione di trequartista era ballottaggio fra Rafinha e Brozovic.

Dall'altra parte il Napoli, che perdendo settimana scorsa contro la Roma ha interrotto un filotto di vittorie consecutive da record che andava avanti da ben dieci partite. Un big match che potrebbe significare molto, se non addirittura quasi tutto, per le squadre in campo.

QUI INTER - I soliti dubbi per Spalletti, che comunque ha a disposizione la quasi totalità della propria rosa. Il pareggio è un'eventualità contemplata e probabile, per la quale dovrete puntare chiaramente sul segno X: in questo caso il vostro guadagno sul posticipo serale della ventottesima giornata della Serie A sarebbe di 3,40 volte la cifra che avrete deciso di mettere sul piatto. Sul match col Napoli? Difesa a quattro composta da Cancelo terzino destro, coppia centrale Skriniar e Miranda, terzino sinistro D'Ambrosio. Jorginho in cabina di regia, con ai suoi lati Allan e Marek Hamsik. A sinistra ci sarà come sempre Mario Rui, con Elseid Hysaj che dunque farà capolino su quella opposta.


COMMENTI