KXIP vs KKR Live Score

L'uomo sostiene di aver ucciso la sua consorte. E' stata colpita a braccia e spalle.

Sparatoria a Bellona, la testimone: "Siamo chiusi nel bar". E a quel punto la guardia giurata ha perso la testa è l'ha uccisa. Il Messaggero ha scritto che sul posto sono arrivati circa cinquanta carabinieri e che, sparando, l'uomo ha ferito almeno cinque persone, nessuna delle quali in pericolo di vita. "Vieni. Hai due pistole e due fucili e noi non possiamo venire da te", gli ha detto l'ufficiale del reparto operativo dei carabinieri di Caserta che sta cercando di negoziare. Forse anche la figlia della guardia giurata è rimasta ferita.

Mango ha iniziato a sparare in strada verso le 16.

Sul posto, sono giunti i carabinieri della compagnia di Capua e gli agenti del commissariato che hanno isolato la zona. Sono tutti sotto choc, alcuni sono stati colti da lieve malore alla notizia.

Bellona follia in corso.

Mango già in passato aveva dimostrato di essere una persona irascibile, pare che fosse già stato denunciato 3 volte per essersi reso protagonisti di episodi violenti e avesse, a causa del suo carattere irruente, un pessimo rapporto con tutto il vicinato.

Dice di aver ucciso la moglie e poi spara dal balcone di casa ferendo cinque persone.

Dopo un paio d'ore di colloqui, un'ambulanza s'è avvicinata alla villetta a sirene spente per poi ripartire dopo poco a sirene spiegate: a bordo una donna, probabilmente la moglie di Mango, Anna Carusone, 50 anni. "I colpi sparati sono stati tanti, più di una ventina".

BELLONA. Dramma assurdo pochi minuti fa nell'agro caleno. L 'uomo si e' sparato un colpo al capo.

La figlia di 14 anni dello sparatore è riuscita a fuggire dall'appartamento in cui si è barricato il genitore armato di fucile, e i giornali riportano le sue prime parole, alla vista della polizia: "Mamma è a terra per le scale", avrebbe urlato disperata la ragazzina, confermando la morte della madre.


COMMENTI