KXIP vs KKR Live Score

Oltre a fare da apripista in tal senso, il Razer Phone è anche il primo smartphone ad aver ottenuto la certificazione Dolby 5.1, il layout più comune nell'home cinema. Il concept ibrido tra smartphone e laptop rappresenta una nuova era per il personal computing mobile, unendo la familiarità dell'ambiente Android alla comodità d'uso di un laptop.

Il laptop Project Linda di Razer integra il Razer Phone all'interno di un telaio, in grado di connettersi al Laptop con la pressione di un pulsante. La piattaforma mobile Qualcomm® Snapdragon™ 835 del telefono e 8GB di RAM offrono performance reattive, trasformando istantaneamente Project Linda in un laptop Android. 'Abbiamo progettato il Razer Phone per assicurare una gestione di video HDR e audio come in nessun altro smartphone sul mercato. Grazie a un aggiornamento software che verrà rilasciato entro il mese di gennaio, sarà possibile fruire di un'esperienza visiva unica su un dispositivo del genere, finora consentita solo su TV e PC pensati per l'intrattenimento ad alto livello.

Una tastiera integrata di dimensioni standard si aggiunge alle funzionalità di Project Linda, fornendo maggiore efficienza e variegate esperienze di gioco. Gli utenti possono completare l'esperienza di utilizzo del laptop usando il telefono agganciato come touchpad, o collegando un mouse per un controllo accurato nei giochi e nelle app. Razer punta infatti a estendere le potenzialità dello schermo di Project Linda realizzando uno schermo Quad-HD da 120Hz compatibile con la tecnologia HDR, non supportata a oggi su display da 13.3 pollici. Touchscreen Quad HD da 13,3 pollici e batteria interna da 53,6 Wh.

Il laptop è anche dotato di 200GB di spazio d'archiviazione interno ed è equipaggiato di un jack per le cuffie da 3,5 mm, una porta di ricarica USB Type-C, un microfono dual array ed una webcam con risoluzione da 720p.

Project Linda colma il gap tra intrattenimento portatile e comodità del mondo laptop.

Razer si è aggiudicata per sette anni consecutivi gli award "Best of CES", grazie a innovazioni quali Razer Switchblade (2012), il tablet Razer Edge (2013), Project Christine (2015) e Razer Blade Stealth and Core (2016).


COMMENTI