KXIP vs KKR Live Score

"Finora la stagione è stata ottima, abbiamo continuato il percorso iniziato nel girone di ritorno dello scorso campionato e vogliamo continuare così".

Kalidou Koulibaly, difensore del Napoli e della nazionale senegalese, ha rilasciato di recente una lunga intervista a El Heddaf Tv, emittente algerina che si occupa di sport.

Ormai però siamo in Europa League e faremo di tutto per vincerla, sappiamo che siamo una delle squadre più forti della competizione. "Il primo anno per me è stato di adattamento, ci sono stati sei mesi in cui ho giocato tanto ed altri sei in cui ho giocato meno".

Qui quanto evidenziato dalla nostra redazione: "Uscire dalla Champions?" Non a caso Guardila vi ha elogiato da questo punto di vista. Ghoulam? Peccato per il suo infortunio: per noi è un calciatore importante, dentro e fuori dal campo. E' da anni il mio compagno di stanza nei ritiri, mi fa un po' strano non rivederlo da un po' in questo senso (ride ndr). "Scudetto? Meglio non parlare prima perché a Napoli siamo molto superstiziosi, ovviamente aspetteremo che a parlare sia il campo verso maggio sia per la Coppa che per lo Scudetto". Per esempio io e Ghoulam siamo migliorati tanto sotto l'aspetto tattico e difensivo grazie al mister " Faouzi ha appena rinnovato con il Napoli nonostante piacesse a molte squadre. L'ho incoraggiato a restare a Napoli, gli dicevo di stare ancora con noi. Ma come tutti i giovani deve ambientarsi e capire il calcio italiano che è completamente diverso da quello francese. Con l'arrivo di Sarri mi sono migliorato ulteriormente e con continuità. Io e Ghoulam gli parliamo molto, cerchiamo di farlo inserire sempre più nel gruppo mettendolo a proprio agio. Ounas è un talento puro. Mi ha fatto molto piacere che abbia firmato un nuovo contratto, perché come ho già detto sono molto legato a lui.


COMMENTI