KXIP vs KKR Live Score

Nel mirino della Procura lombarda soprattutto i flussi di denaro provenienti da Hong Kong: di fatto la questione gira intorno alla provenienza dei capitali cinesi che hanno permesso l'acquisizione del club da parte di Li. Tra le varie ipotesi fatte sulla possibile provenienza del denaro investito da Yonghong Li è stata avanzata quella del riciclaggio. In prima linea nelle indagini il procuratore aggiunto Fabio de Pasquale. Si tratterebbe dunque di una presunta vendita gonfiata, pari ai 740 milioni di euro annunciati nell'aprile dello scorso anno. Una bufera questa, che non farà certo piacere a Silvio Berlusconi, intensamente impegnato nella sua campagna elettorale in vista delle elezioni che si terranno a marzo, ma alla quale dovrà fare necessariamente fronte. Lo stesso ex proprietario ha assunto posizione ambivalenti sulla nuova proprietà, oscillando fra la difesa della stessa e qualche dubbio (anche forte) espresso.

Ancora polemiche e sospetti sulla cessione del Milan da Berlusconi a Yonghong Li.


COMMENTI