KXIP vs KKR Live Score

Ho sentito che senza me la Lombardia si perderebbe. Maria Stella Gelmini, proposta da Forza Italia, resta in pista. Non ho mai detto che è un pericolo per la democrazia, ma dal 2008 al 2011 con il governo di Berlusconi e della Lega l'Italia ha vissuto una crisi devastante. Berlusconi ha poi affrontato il capitolo Lombardia. Il Cav ha parlato di tante altre cose. Berlusconi ha anche detto, a proposito di Maroni, che si era "messo a disposizione", che "è impensabile che si possano ipotizzare per lui dei ruoli politici e tantomeno nel governo". Rischiava di saltare l'accordo di Arcore tra Berlusconi e Salvini se Maroni avesse mantenuto una posizione di potenziale candidato a un posto di governo: lui stesso aveva addirittura lasciato intendere che perfino Palazzo Chigi (dopo il Viminale nel primo governo Berlusconi e il Pirellone negli anni successivi) avrebbe potuto essere un traguardo appropriato.

Quindi una battuta d'arresto, per ora, al lancio da subito di una figura di peso capace di trainare il Centrodestra alle politiche del prossimo 4 marzo; uno stop del resto paventato anche in casa Lega, come riassume un articolo della Stampa dove anche per alcuni esponenti del Carroccio vicini a Salvini, Maroni non sarebbe in corsa: "Se uno si rompe la gamba e non può fare la maratona, allora non può fare nemmeno il giro d'Italia", aveva scritto ieri il senatore bresciano della Lega Raffaele Volpi su Facebook. "Punto almeno a un 45% globale della coalizione", ha aggiunto, ribadendo che il partito che otterrà più voti sceglierà il premier. Ma Berlusconi è cauto: "Ottimo candidato, ma siamo distanti da una decisione definitiva". Abbiamo ampi margini di crescita. Sono tutti bravi a fare promesse con numeri mirabolanti, Silvio Berlusconi con a fianco la Lega che stava nel governo dello spread ci ha portato a un passo dalla bancarotta. Ho fatto il nome di Draghi per indicare il profilo di un futuro, possibile, ministro del governo di centrodestra. "Renzi è venuto meno a questa intesa e anche per questo fatto importante e negativo non riteniamo che ci sia la possibilità di un'azione comune".


COMMENTI