KXIP vs KKR Live Score

La trattativa per portare Montella al Siviglia ha subito una brusca impennata nelle ultime ore: il tecnico campano era chiamato a risolvere la vertenza con il Milan riguardo la buonuscita del contratto che lo legava con la dirigenza di via Aldo Rossi per i prossimi due anni, al termine della quale era libero di accordarsi con qualunque squadra. In Liga il 6 gennaio derby contro il Betis e a febbraio la sfida in Champions contro lo United di Mourinho.

DERBY ALL'ESORDIO - "Ho giocato tanti derby sia da calciatore che da allenatore, so che è una partita diversa da tutte le altre e mi dispiace non avere molti giorni per prepararla al meglio, però è anche bello cominciare la mia avventura nella Liga con un derby".

Intercettato a Linate dai microfoni di Sky Sport, Montella ha dichiarato di essere sorpreso ed entusiasta di questa nuova avventura andalusa: "Sono contento e anche sorpreso, non me l'aspettavo. Questa possibilità è arrivata all'improvviso e sonoestremamente entusiasta di approdare in Spagna, in questa nuovaavventura, in una grandissima società, con un pubblicomeraviglioso". Ho avuto modo di giocare a Siviglia in semifinale di Europa League con la Fiorentina e si faceva fatica a parlare in panchina, a causa del tifo. È una grande opportunità per me, è stato un obiettivo che ho voluto e ho raggiunto. Magari nonera prevista nell'immediato, soprattutto a inizio anno - hadetto ancora -, ma era nei miei programmi e nei miei sogni.Perchè il Siviglia mi ha scelto? Messe da parte le delusioni in rossonero, l'ex tecnico milanista guarda al futuro: "voglio vincere con le mie idee, questo è il club ideale per tipo di calcio che ho in mente" ha detto in conferenza stampa.


COMMENTI