La console sarà compatibile con tutti i giochi usciti per il primo Game Boy e probabilmente con quelli per Game Boy Color, mentre le cartucce GBA non saranno supportate.

Il classico dispositivo portatile di Nintendo, Game Boy, si prepara a fare il suo ritorno grazie a Hyperkin, come riportato da Gizmodo. L'autonomia della batteria integrata, ricaricabile tramite una porta USB-C, sarà di circa 6 ore.

La cassa della console è in alluminio e presenta un nuovo display LCD retroilluminato (che può anche essere spento). Il nome verrà probabilmente modificato per non incorrere in problemi legali con la casa di Kyoto, il lancio di Ultra Game Boy è previsto per l'estate 2018 in Nord America ad un prezzo consigliato di poco inferiore ai 100 dollari. L'unica cosa che mancherà alla console classica di Hyperkin, sono i giochi incorporati.


COMMENTI