KXIP vs KKR Live Score

In solidarietà con la protesta Time's Up contro le molestie sessuali a Hollywood e in solidarietà delle vittime, le star (donne e uomini) hanno scelto di vestire di nero sul red carpet dei Golden Globes 2018 (leggi qui la lista completa dei vincitori). Seth Meyers, il comico che ha presentato la serata, lo aveva annunciato: "Il tema delle molestie ci sarà ma sarà comunque una festa".

Il primo e il più importante red carpet della nuova Hollywood, dopo lo scandalo Weinstein che ha travolto il mondo del cinema.

"Sono totalmente solidale con loro", ha dichiarato a Vanity Fair.Per dovere di cronaca dobbiamo ricordare che nella cultura indiana è consuetudine indossare il colore rosso durante una celebrazione - in questo caso il 75 ° anniversario dei Golden Globe.

A quest'ultima protesta si è aggiunta anche Oprah Winfrey, vincitrice in questa edizione di un premio alla carriera, con un discorso appassionato sui risultati raggiunti nel campo della parità dei diritti e gli obiettivi ancora da conquistare a favore dei neri e delle donne. Molti pensano che Oprah sia pronta per scendere in politica. Miglior commedia, "Ladybird", diretto dalla regista Greta Gerwig. Nicole Kidman e Laura Dern sono state premiate per la serie tv 'Big Little Lies' che racconta la storia di mamme che condividono dolore e segreti e che che fanno i conti con il problema delle violenze domestiche. Il film è stato battuto da Three Billboards Outside Ebbing, mentre Thimothée Chalamet e Armie Hammer hanno dovuto soccombere rispettivamente a Gary Oldman, grazie alla sua magistrale interpretazione di Winston Churchill in L'ora più buia e a Sam Rockwell per Three Billboards Outside Ebbing, film che ha regalato il Globo d'oro anche al regista Martin Mcdonagh e all'attrice protagonista Frances McDormand (sottraendolo a Helen Mirren candidata per il film di Paolo Virzì The Leisure Seeker).


COMMENTI