KXIP vs KKR Live Score

La discesista Elena Fanchini ha dovuto dire basta, ma siamo sicuri che tornerà a sciare: "La vita mi ha messo davanti ad una nuova sfida, una cosa seria per cui sono costretta a fermarmi per curarmi". Non é facile perché penso a tutti i sacrifici, alla fatica, agli obiettivi della stagione, alle olimpiadi e ai miei sogni. "Questa é la vita, non sai mai cosa può succedere, ma io non mi arrendo, affronto questa nuova sfida con tanta forza e coraggio per tornare più forte e realizzare i miei sogni" promette l'atleta, una delle veterane azzurre e in nazionale dal 2003, che vanta nel suo palmares la medaglia d'argento in discesa ai Mondiali di Bormio del 2005 e due vittorie in Coppa del mondo, sempre in discesa, a Lake Louise e a Cortina d'Ampezzo.

Più frequentemente si fa il conto di quanto ci rimane da vivere e di come si potrebbe rendere indimenticabile il tempo che rimane. Elena Fanchini ha scoperto da poco di dover fare i conti con una neoplasia che l'ha costretta a smettere di gareggiare e che le impedirà anche di partecipare alle Olimpiadi Invernali di PyeongChang 2018: la 32enne inseguiva i quarti Giochi della propria carriera e invece la vita l'ha messa di fronte a una nuova prova, alla battaglia più difficile da combattere ma assolutamente da vincere. Un ennesimo brutto colpo per la bresciana, che proprio qualche giorno fa aveva raccontato al Corriere della Sera le sue ottime sensazioni: "Mi sento alla grande, come non succedeva da anni". La sfortuna sembra non voler pagare il suo già enorme debito nei confronti della famiglia Fanchini. Filtra tuttavia preoccupazione per il futuro sportivo a breve termine. A breve, sarà tutto più chiaro.


COMMENTI