KXIP vs KKR Live Score

Lo denuncia il Codacons, commentando la nuova direttiva europea in vigore da oggi che regola i servizi di pagamenti (PSD 2) in Europa e che dispone lo stop ai costi extra sui pagamenti con le carte di credito.

Secondo il vicepresidente della Commissione Ue, Valdis Dombrovskis, con la nuova direttiva i consumatori europei risparmieranno fino a 550 milioni di euro l'anno.

Per i cittadini questo si traduce nell'abolizione dei costi extra che sino ad oggi venivano applicati ai pagamenti con carte di credito, come i "costi di transazione" per i pagamenti online o i "sovrapprezzi" applicati dai commercianti.

Oltre a vietare l'applicazione di costi extra per il pagamento con carta di credito, particolarmente diffusi in alcuni settori come ad esempio quello dei trasporti (biglietti aerei, ferroviari, ecc.), la direttiva prevede anche requisiti di sicurezza più stringenti per i pagamenti elettronici e per la protezione dei dati finanziari dei consumatori. Inoltre viene ridotta la responsabilità per i pagamenti non autorizzati, e viene assicurato un diritto al rimborso "incondizionato" per i pagamenti diretti in euro.

Se da un lato si riducono i costi, dall'altro vengono rinforzati i diritti dei consumatori, che in caso di furto della carta o di frode saranno tenuti a pagare una moratoria di 50 euro, ben inferiore ai 150 euro che invece dovevano sborsare in precedenza.


COMMENTI