KXIP vs KKR Live Score

Il Presidente a stelle e strisce ha infatti proibito al Center for Disease Control and Prevention l'utilizzo di alcune parole e frasi, a lui poco gradite.

In una riunione al CDC in merito alla stesura dei documenti per il bilancio per il prossimo anno, a una sbalordita platea di funzionari della sanità e scienziati è stato comunicato da un dirigente dei servizi finanzari che dai documenti dovranno essere banditi i termini vulnerable, entitlement, diversity, transgender, fetus, evidence-based, science-based, ovvero: vulnerabile, diritto, diversità, transessuale, feto, basato sulle evidenze, basato sulla scienza. "Basato sulla scienza", ad esempio non si potrà quindi più dire, utilizzando al suo posto la frase "basato sulla scienza in considerazione degli standard e dei desideri della comunità". Donald Trump non ha mai nascosto di considerare la scienza come una questione di opinione e non una realtà oggettiva basata sull'evidenza, a partire dalle sue considerazioni sul cambiamento climatico. Immediate le polemiche, e le ironie sul web.

Il democratico Ted Lieu, parafrasando lo slogan trumpiano "Make America great again", dopo aver saputo della blacklist dell'amministrazione Trump per i termini da non usare nei documenti sanitari ha twittato: "L'amministrazione di Donald Trump sta facendo l'America nuovamente stupida".

Non è la prima volta però che nella gestione delle agenzie federali emerge il modo in cui l'amministrazione conservatrice di Trump intende allontanarsi dall'attenzione che durante le amministrazioni di Obama era stata dedicata alla questione dell'orientamento sessuale, dell'identità di genere e dei diritti delle donne. In marzo, ad esempio, il ministero della salute ha evitato di fare domande sull'orientamento sessuale e l'identità di genere in due sondaggi sugli anziani.

E ha già da tempo cancellato dal proprio sito le pagine che contenevano informazioni sulla comunità Lgbt, mentre il dipartimento che si occupa di Infanzia e Famiglia ha rimosso le pagine che fornivano informazioni sui servizi disponibili per le persone Lgbt e le loro famiglie, comprese quelle su come ricevere aiuto se vittime di trafficanti. O come il Cdc possa lavorare sui difetti alla nascita causati da Zika senza utilizzare la parola feto nella sue ricerche.


COMMENTI