KXIP vs KKR Live Score

L'anno prossimo scatterà il tanto sospirato adeguamento automatico delle pensioni all'indice Istat Foi, quello basato sui prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati e che quindi rivela i valori dell'inflazione.

Da gennaio si applicherà il valore provvisorio relativo al 2017 che è pari a +1,1% (si veda il Sole 24 Ore di ieri). Oltre ovviamente agli assegni ordinari in pagamento. Per chi percepisce 1.000 euro lordi al mese, l'incremento sarà di 11 euro, con 1.600 euro il ritocco sarà di 16,72 euro, chi incassa 2.100 euro avrà un aumento di 17,33 euro.

Aumentano gli importi degli assegni della pensione 2018: si potranno percepire anche fino a 260 Euro l'anno in più.

Nei prossimi 12 mesi, l'aumento è 72 euro per chi percepisce una pensione minima mentre si arriva a 143 euro in più per chi invece supera la soglia dei 1000 euro lordi.

Al crescere dell'importo della pensione, però, gli aumenti sono minori, a causa del funzionamento del meccanismo di perequazione, che garantisce l'adeguamento pieno all'inflazione solo agli assegni più bassi.

Con la conseguenza che con il passare degli anni il potere d'acquisto dei pensionati più ricchi diminuisce perché non viene completamente adeguato alla variazione dei prezzi.


COMMENTI