KXIP vs KKR Live Score

La novità è stata annunciata per mezzo di una nota stampa sul sito ufficiale, in cui si definisce l'operato di Amazon Italia Logistica S.r.l. e Amazon City Logistica S.r.l. qualificabile come "servizio postale".

Già in occasione del 24 novembre, i dipendenti della sede Amazon di Castel San Giovanni hanno deciso di scioperare per porre l'attenzione sulle condizioni di lavoro all'interno dell'azienda e chiedere maggiori garanzie fino ad ora negate nonostante le numerose richieste.

AgCom, il nostro Garante per le Comunicazioni, ha spedito una formale diffida ad Amazon, società americana regina dell'e-commerce che da alcuni mesi è però anche operatore postale, con un servizio di consegne dei pacchi e dei prodotti che assimila Amazon a un vero e proprio corriere espresso.

AGCOM ha mandato una diffida a due società controllate da Amazon e che lavorano per lo stesso colosso di Bezos per regolarizzare la propria posizione in qualità di operatore postale e come tali dovrebbero comportarsi.

Ovviamente, per fare questo, Amazon avrà degli obblighi.

Ottenerlo significa il rispetto di vari obblighi, tra i quali il rispetto delle condizioni di lavoro previste dalla legislazione nazionale e dal contratto collettivo di lavoro del settore postale, essere in regola con gli obblighi contributivi per il personale dipendente impiegato e adottare una carta dei servizi nei confronti degli utenti.

Non resta che attendere prossimi sviluppi per capire come si muoverà Amazon, considerando che dovrà adeguarsi al provvedimento entro 15 giorni.


COMMENTI