E' degenerata all'improvviso una lite tra due anziani coniugi a Catena di Quarrata (Pistoia). A chiamare i soccorsi è stata la figlia della coppia. Il marito, 77enne, si è scatenato contro la donna colpendola a un braccio e alla testa con un oggetto pesante, forse un martello. La donna riesce a scappare nascondendosi da una vicina di casa, ma ha subito gravi lesioni.

La donna è stata portata in gravi condizioni all'ospedale San Jacopo e successivamente trasferita a Firenze.


COMMENTI