KXIP vs KKR Live Score

La Bbc ha infatti scoperto i dettagli di un accordo segreto che ha permesso a centinaia di combattenti dello stato islamico e alle loro famiglie di fuggire da Raqqa, sotto lo sguardo della coalizione guidata dagli Stati Uniti e dal Regno Unito e dalle forze curde che controllano la città. Per il ministero russo, i miliziani dell'Isis sostenuti dagli Usa agiscono travestiti da membri delle Forze Democratiche Siriane. Una caduta avvenuta un mese fa, ma che è riuscita a mettere in salvo almeno duecentocinquanta combattenti. A bordo dei mezzi c'erano anche molti combattenti stranieri, compresi francesi. Alcuni di essi si sono sparsi intorno alla Siria, arrivando anche fino alla Turchia. Ma già nello scorso mese di ottobre erano cominciate a circolare delle immagini di pullman verdi, che di solito vengono usati per l'evacuazione di combattenti islamisti in Siria, nella periferia di Raqqa. Spezzoni di filmati da cellulari avevano anche mostrato parti del convoglio che usciva dalla città, con combattenti in piedi sui cassoni dei camion che li trasportavano, con le loro armi. Alle trattative fra capi dell'Isis e le Sdf avevano assistito anche rappresentati della Coalizione a guida americana che ha addestrato e armato i guerriglieri curdi e i loro alleati, ma "senza partecipare".

Secondo quanto rivelato dalla Bbc, i curdi avevano promesso migliaia di dollari ai vari autisti dei pullman e dei camion, con l'obiettivo di mantenere il segreto.


COMMENTI