Fa dunque suoi i concetti di Pochesci, che in modo colorito aveva attaccato una nazionale che ormai "si fa menare e piagne". L'hashtag lanciato dal leader della Lega per l'occasione è #stopinvasione, richiamo alle sue idee politiche contrarie all'arrivo dei migranti nel nostro paese.

Anche l'Europarlamentare della Lega Nord Matteo Salvini dice la sua nel giorno di Italia-Svezia, scagliandosi contro stranieri e oriundi: "Riprendo le parole del tecnico della Ternana, con meno stranieri la nazionale sarebbe più competitiva". Bisogna far crescere i nostri giocatori e bisogna ridurre gli stranieri nelle giovanili e nei campionati che siano di serie A, B, C, D. "Se la normativa è questa è questa, per quanto mi riguarda farei giocare gli italiani".


COMMENTI