KXIP vs KKR Live Score

HTC Vive Focus è il nuovo visore per la realtà virtuale presentato dal produttore di Taiwan alla Vive Developer Conference di Pechino.

La famiglia Vive di HTC si espande oggi con l'arrivo di un nuovo visore che non necessità di collegamenti con altre periferiche per funzionare: si chiama Vive Focus e verrà lanciato inizialmente in Cina. Vive Wave è invece la piattaforma open per lo sviluppo di contenuti compatibili con il Vive Focus e altri visori VR. Il visore per la realtà virtuale non deve essere collegato ad un computer e non richiede l'inserimento di uno smartphone, in quanto integra tutti i componenti necessari. Il nome commerciale era stato ancitipato nello scorso mese di settembre quando il marchio 'Vive Focus' era stato registrato all'European Union Intellectual Property Office. Il dispositivo indossabile è stato corredato di un display AMOLED (di cui ancora non conosciamo la risoluzione) e del processore per smartphone Android più potente al mondo: lo Snapdragon 835 di Qualcomm. Vive Focus dovrebbe riuscire a gestire applicazioni portate da Gear VR e Google Daydream oltre a software per HTC Vive non troppo pesanti come requisiti tecnici. I partner hardware possono integrare Vive Wave e Viveport nei loro futuri prodotti. VivePort ha anche annunciato una partnership con Unity Technologies per permettere la pubblicazione dei contenuti su VivePort con un semplice Click. Grazie al Vive Wave VR SDK è possibile ottenere l'interoperabilità tra numerosi visori mobile e accessori.


COMMENTI