Fabrizio Corona crede di avere molti punti in comune con Jeremias Rodriguez, che continua a seguire nonostante la detenzione in carcere.

Jeremias Rodriguez ha potuto ricevere una lettera di Fabrizio Corona, una delle persone più care della sua vita. Per lui una lettera direttamente dal carcere, il mittente?

La lettera di Fabrizio Corona a Jeremias Rodriguez ha regalato un momento intenso al concorrente prima dello sfortunato esito della puntata.

Jeremias è apparso commosso dalla lettera ricevuta da Fabrizio che ricorda come un amico. Sempre al centro dello scandalo, sempre al centro delle polemiche. Lui si è preso la responsabilità dei suoi sbagli.

Tante le emozioni per Jeremias Rodriguez questa sera. Un tono affettivo diretto all'ex cognato per il quale ha in riserbo solo dolci e felici ricordi 'Tu sei un ricordo bellissimo di una parte molto intensa della mia vita'.

'Non dimenticare le priorità, Jeremias, Belen, Cecilia, Veronica, Santiago e Gustavo', lo esorta Corona. In una serata non certo esaltante - a rischio di eliminazione e friendzonato da Aida Yespica - il reality lo convoca in confessionale per una lettera da parte di una persona speciale: Fabrizio Corona.

'Siamo uguali, io e te', scrive Corona, 'non ci preoccupiamo delle conseguenze'.

La sua reazione è stata immediata, le lacrime sono scese copiose sul volto e la voce gli si è rotta dalla commozione. Mi manca pure per una semplice chiacchierata quando lo posso vedere? . -Sembra ieri che sono venuto a prenderti in aeroporto con le tue sorelle [.] sei sempre stato uno spirito libero, un puro, quante vole abbiamo litigato per il nostro essere liberi, istintivi [.] oggi ti seguo da qui, da queste fredde 4 mura.


COMMENTI