KXIP vs KKR Live Score

In realtà stando a uno studio italiano condotto da Graziano Pinna dell'Università dell'Illinois e pubblicato sulla rivista "Neuropsychopharmacology", l'obesità e l'anoressia avrebbero in comune la carenza nella produzione dell'allopregnanolone. Tale deficit predispone all'ansia e alla depressione.

Le donne obese o che soffrono di anoressia nervosa hanno un ridotto livello dello steroide del 'buonumore' conosciuto come allopregnanolone nel sangue. Nessuna delle donne aveva ricevuto una diagnosi di depressione o preso antidepressivi precedentemente. Dai dati raccolti è emerso che nelle donne con anoressia nervosa e obese i livelli di allopregnanolone erano il 50% più bassi rispetto a quelli delle donne normopeso e che nelle donne clinicamente obese il livello era ridotto di circa il 60% rispetto alle donne normopeso. Tutte sono state sottoposte a un prelievo di sangue e a questionari per valutare la presenza di disturbi d'ansia e depressivi. Invece la concentrazione di progesterone era normale in tutte le partecipanti, segno che in caso di anoressia e obesità va 'in tilt' il sistema che trasforma il progesterone in allo. L'equipe di Pinna è riuscita a scoprire anche un altro importante fattore. Più era bassa la concentrazione di allo, più le donne anoressiche e obese soffrivano di depressione e ansia.


COMMENTI