KXIP vs KKR Live Score

Manca poco al fischio d'inizio di Inter-Milan e, intervenuto ai microfoni di 'Premium Sport', l'ad rossonero, Fassone, ha commentato il match di 'San Siro': "Il derby non lascia spazio a nessun retropensiero". Meritavamo il pareggio, perdere così fa male.

SECONDO TEMPO - "Il primo tempo è stato diverso, è stato un brutto primo tempo". Abbiamo fatto questa scelta e ne abbiamo parlato a lungo insieme alla proprietà, siamo convinti di avere fatto la scelta giusta. Nella ripresa, abbiamo fatto la partita, abbiamo subito il 2-1 nel momento migliore in cui abbiamo creato tanto. Senza Champions non sarebbe un dramma, è il nostro obiettivo dichiarato e conclamato. Però questo non cambia nulla: il Derby è una partita da vincere a prescindere dalla posizione in classifica. Abbiamo completato l'organico con Biglia, Bonucci e Kalinic.

Fassone non è ovviamente contento per come è partito il nuovo Milan, ma aveva messo in conto delle difficoltà iniziali: "Siamo al 20 per centro e avevamo la consapevolezza che la prima parte di stagione sarebbe stata più difficile".

ICARDI PRESO DA FASSONE - "L'ha preso Moratti, mi ricordo una sera che mi disse che lo volesse prendere". Penso Leo viva bene le responsabilità ma si trova in un gruppo nuovo e deve anche lui abituarsi.


COMMENTI