KXIP vs KKR Live Score

La presidente della Camera si è trovata costretta a convocare i capigruppo per un 'Timing' delle votazioni e la ministra Finocchiaro ha specificato che la fiducia verrà posta sugli articoli 1-2-3 sul testo della #legge elettorale.

307 sì, 90 no e 8 astenuti. Il Rosatellum bis arriva in aula tra le proteste di M5S e Mdp e le manifestazioni di protesta in piazza Montecitorio. Inoltre, lo stesso Beppe Grillo ha chiamato a raccolta i militanti per dare vita ad un presidio permanente sotto a Montecitorio: "Se lasciate che vengano di nuovo cambiate le regole elettorali per far sì che la melma del paese torni in alto, ancora una volta saranno i vostri figli a farne le spese". "Cos'è oggi il fascismo?" Lo ha spiegato il capogruppo M5s alla Camera, Simone Valente.

A Montecitorio arrivano i primi due sì sulla legge elettorale.

"Gentiloni più mite del suo successore - ha affermato D'Alema - ma politicamente dipende da Renzi".

In generale il compito di un governo, preso nella sua interezza, è proprio quello di assicurare la governabilità, ragion per cui al governo deve essere assicurata la possibilità di far fronte a questo compito. Nelle aule parlamentari si sta consumando l'ennesima aberrazione istituzionale: il Pd ha appena dato il suo ok alla fiducia sulla legge elettorale quindi il Parlamento non potrà discuterla. "La fiducia un colpo di mano?"

La decisione di porre la questione di fiducia sulla legge elettorale ha suscitato polemiche e reazioni nelle forze politiche che si oppongono al Rosatellum bis. Intanto sono stati presentati circa 200 emendamenti che potrebbe mettere in serio pericolo la votazione entro la giornata di oggi. Sempre domani, giovedì 12 ottobre, intorno alle 13 si passerà all'esame degli articoli 4 e 5 e alla discussione degli ordini del giorno e alle dichiarazioni di voto finale. Poi il voto finale sarà segreto.

Forza Italia - che insieme ad Ap e Lega Nord sostiene la legge - ha detto che la decisione della maggioranza è "comprensibile" e che non parteciperà al voto.

A pochi passi, in piazza del Pantheon, manifestano invece i sostenitori di Mdp, presente Pier Luigi Bersani, e Sinistra italiana.


COMMENTI