KXIP vs KKR Live Score

Ma le immagini sono sospette.

Con la radiolina incollata all'orecchio per avere la certezza della sconfitta del Cile contro il Brasile, Perù e Colombia si sono divisi la posta nell'ultimo turno del girone eliminatorio sudamericano: se per i 'Cafeteros' il pareggio significa accesso diretto ai Mondiali russi, per i padroni di casa vale il playoff interzona contro i non irresistibili avversari della Nuova Zelanda.

"Negli ultimi 5 minuti i colombiani si sono avvicinati", ha raccontato Tapia all'emittente Panamericana, "sapevano qual era la situazione negli altri campi e così abbiamo gestito la partita come andava gestita". Si tratterebbe di una mezza ammissione di "biscotto".

Intorno all'85' Falcao ha preso a confabulare con alcuni giocatori del Perù fra cui appunto Tapia ed il contenuto è intuibile per la verità: "Non facciamoci del male", in sostanza.

Ovvero mantenendo l'1-1 e condannando così il Cile all'eminazione. Invenzione? Macchè. Perché il centrocampista del Perù Renato Tapia svela: "Falcao mi ha detto che eravamo dentro entrambi, ma questo è il calcio".

Chi vincerà la Champions League 2017/2018?


COMMENTI