KXIP vs KKR Live Score

Uno sforzo fatto di innovazione, nuovi prodotti e tagli di prezzo.

Per ora non c'è ancora una data di uscita ufficiale, ma quest'ultima è prevista per il 2018. Si tratterà, come annunciato "del mezzo più semplice per interfacciarsi al VR". Oculus ha dichiarato che il mercato è pronto ad acquistare un vero headset VR e con questo nuovo prezzo sarà facile attirare nuove persone.

Secondo il suo produttore, Oculus Go "è fantastico per guardare film o concerti, giocare a giochi o semplicemente uscire con i tuoi amici in VR".

Dal punto di vista hardware, questo nuovo Oculus GO avrà un visore LCD con una risoluzione di 2560x1440 e delle lenti next-gen. Ovvero, non sarà necessario possedere un PC o un dispositivo mobile per godere della Realtà Virtuale.

Si tratta del cosiddetto inside-out tracking, cioè l'abilità di tracciare i movimenti dell'utente e quindi il corpo nello spazio senza l'uso di camere esterne cablate. Anche se Oculus non ha rivelato quale CPU si nasconde all'interno dell'headset (e nemmeno quale sarà l'OS, che presumiamo basato su Linux), alcuni rumor affermano che il visore sfrutta un SoC Snapdragon 821, non il top nella lineup Qualcomm ma comunque in grado di far girare al meglio le applicazioni Android. Comprende i controller Oculus Touch e sei videogiochi/applicazioni tra cui l'ottimo Robo Recall. Oculus Rift costa ormai la metà rispetto al prezzo di lancio dello scorso anno, quando il solo visore costava 599 dollari e i controller 199.

Facebook continua a supportare la divisione Oculus ma a quanto pare ha deciso di intraprendere anche una strada diversa da quella dell'Oculus Rift. Dopo aver venduto in offerta Oculus Rift durante la promozione estiva, Facebook e Oculus annuncino oggi un nuovo taglio di prezzo permanente.


COMMENTI