KXIP vs KKR Live Score

Quando ci disse che Donnarumma non avrebbe rinnovato eravamo tutti sconfortati, però abbiamo lottato e siamo riusciti a raggiungere l'accordo. "Il prossimo allenatore del Milan?". Queste alcune delle sue dichiarazioni: "È stato un mercato difficile".

Sull'acquisto di Bonucci: "Un acquisto come quello di Bonucci non può essere un acquisto pianificato, perché non avevamo idea che ci potesse essere la possibilità di prenderlo dalla Juve, non avrei mai immaginato che si privassero di un giocatore così importante". A scriverlo l'autorevole quotidiano elvetico Blick, il quale spiega che il confronto non c'è stato solo per discutere del rossonero Ricardo Rodriguez.

Quindi il direttore sportivo rossonero tiene la porta aperta al sogno Belotti: "E' risaputo, abbiamo cercato di portarlo a Milano, è stata una cosa abbastanza difficile per diversi motivi, ma è un giocatore forte ed è un tifoso milanista". In particolare ha commentato un eventuale ingaggio di Antonio Conte, che ha ribadito di voler tornare in Italia: "Conte?"

Si parla pure di Hachim Mastour, tuttora sotto contratto con il Milan fino al 2018 e tecnicamente ancora in organico: "Abbiamo il dovere di cercare recuperare tutti". Poi quando mi trovavo con l'agente Lucci per parlare di Bertolacci, più volte mi faceva battute su Bonucci: io gli dicevo di non farmi perdere nemmeno tempo. "C'erano i presupposti, ho parlato con Fassone e o si chiudeva in 24-36 ore o lasciavamo stare".


COMMENTI