KXIP vs KKR Live Score

Eloquenti le parole di Michael Barnier, il capo negoziatore europeo, in conferenza stampa: "Non ci sono ancora sufficienti progressi sulle questioni create dall'uscita della Gran Bretagna dall'Unione, per cui non potrò proporre al summit dei capi di governo della settimana prossima di iniziare a discutere della futura relazione con Londra". "La relazione futura per essere solida, ambiziosa, durevole, esige tra noi della fiducia e la fiducia dipende dal rispetto di tutti gli impegni che abbiamo preso insieme a 28", ha ricordato Barnier, riferendosi agli obblighi finanziari di Londra.

"Su questo siamo a un'impasse, e la conseguenza è molto preoccupante per migliaia di progetti avviati in tutto il territorio europeo, preoccupante anche per chi a questi progetti contribuisce finanziariamente". Davis ha spiegato che è "dovere" del governo britannico prepararsi "a un'alternativa". Se l" Ue e il Regno Unito dovessero concludere i negoziati sulla Brexit "senza alcun accordo" farebbero "un pessimo affare.

Sottolineando che da giugno sono stati fatti "progressi significativi", Davis ha lanciato un esplicito appello affinche' i leader dell'Ue a 27 la prossima settimana decidano di ampliare il mandato del capo-negoziatore Ue per includere le relazioni future e il periodo transitorio. "Per essere chiari, per quanto ci riguarda, saremmo pronti ad affrontare qualsiasi eventualita'", gli ha risposto Barnier. "Nello stesso spirito, un cittadino che abbia lavorato per vent" anni nel Regno Unito deve poter tornare in uno dei Paesi dell" Unione con la sua pensione di invalidita', alle stesse condizioni che si applicherebbero ai cittadini britannici che vivono nell" Ue". "Questo e' necessario, per identificare le soluzioni", ha rimarcato Barnier. "La speranza, per milioni di cittadini su entrambe le sponde della Manica alle prese con la Brexit, e' che non si riveli un" impresa da supereoi.


COMMENTI