KXIP vs KKR Live Score

Ormai è vero: in questa stagione ci capita di segnalare un cibo contaminato al giorno.

L'allerta è scattata in seguito ad un caso di botulismo alimentare derivante proprio dal consumo delle cime di rape al naturale in vasetto "Gusto del Salento", vendute all'interno di negozi e supermercati. Il prodotto in questione è stato prodotto da Soc. Coop. Agr.

L'allerta arriva dal ministero della Salute che invita a non acquistare e a non consumare, se le si avesse già in casa, le cime di rapa al naturale e nello specifico quelle "Gusto del Salento" prodotte dalla società cooperativa agricola Natura a.r.l. che si trova nella zona industriale di Casarano. Il prodotto è stato segnalato direttamente dal Ministero della Salute che ha invitato a non acquistarlo né consumarlo. I consumatori sono invitati a non mangiare questo alimento perché rischiano un'intossicazione da botulino. Lo spiega Giovanni D'Agata, presidente dello Sportello dei Diritti. La tossina botulinica, infatti, provoca l'avvelenamento alimentare che se non preso in tempo può condurre alla morte.

Si tratta di una proteina neurotossica prodotta dal batterio Clostridium botulinum.

Il botulismo alimentare può colpire individui di tutte le età e non è trasmissibile da persona a persona. Fondamentale è stata la tempestività del ricovero dopo il malessere.


COMMENTI