KXIP vs KKR Live Score

Adriano torna a parlare, stavolta ai microfoni di Conversa, dove ha promesso il rientro nel calcio professionistico a gennaio. Che ne sarebbe stato di Adriano se mio papà fosse morto lì? L'ex giocatore ha parlato anche del suo passato all'Inter e del momento difficile vissuto dopo la morte del padre, a causa di un infarto: "Ho trascorso un pessimo mese e poi ho preferito tornare a casa". Ho continuato a mantenere il mio corpo da quando mi sono fermato, per questo sono disposto a lavorare duro: ho la consapevolezza di avere molta persistenza.

"Lo voglio fare per me, per dimostrare che posso spingermi ancora al limite e, a quel punto, dire se riesco o meno a continuare a giocare". "So che non sono riuscito a portare veramente in fondo la mia carriera, sono accadute cose che mi hanno allontanato dal calcio - sottolinea l'Imperatore - Sono rimasto a metà, diciamo così". "Ed è solo grazie alla mia famiglia se non ho preso una brutta strada", ha aggiunto emozionato Adriano. Quando venne a mancare per davvero, sono stato molto male per molti mesi. Le ultime esperienze, Corinthians, Flamengo, Atletico Panamense e Miami United non sono degne di nota: in 5 anni soltanto 8 partite e 2 gol.


COMMENTI