KXIP vs KKR Live Score

Grazie all'intelligenza collettiva e alla guida autonoma, smart vision EQ fortwo inaugura una nuova era del car sharing: gli utenti non devono cercare la prima auto che si libera, poiché sarà questa a trovarli e ad andare a prenderli direttamente nel luogo desiderato.

Tra le caratteristiche tecniche del prototipo ci sono una batteria agli ioni di litio da 30 kWh che può essere ricaricata in modalità wireless, ovvero senza l'uso di un connettore fisico. Per guadagnare spazio ha le portiere che si aprono in verticale. Al Salone di Francoforte (14-24 settembre 2017) Smart metterà in bella mostra l'avveniristica concept Vision EQ ForTwo. Anch'essa è bianca, ha due posti, un aspetto amichevole ed è priva di volante e pedali. "Infine, il vetro frontale da 44" è anche un maxi schermo che comunica messaggi sia ai passeggeri che ai pedoni. E' il manifesto di Smart sulla mobilità futura (ma realizzabile) che a grandi passi va realizzandosi ogni giorno.

Autonomous. Secondo la visione della casa tedesca, i veicoli a guida autonoma rappresenteranno un beneficio per i servizi di condivisione auto, rendendoli più comodi, facili da usare ed economici. Per di più, personalizzabile: a seconda del cliente da servire, l'automobile cambia la configurazione dei pannelli esterni.

Smart presenta la Vision EQ Fortwo, un concept di city car elettrica, connessa e a guida autonoma che incarna la visione del marchio per la mobilità urbana proiettata nelle città del 2030.

Una funzione aggiuntiva rispetto agli attuali car sharing è la possibilità di condividere il viaggio con altri passeggeri: "la funzione 'sharing 1+1' suggerisce possibili compagni di viaggio sulla base del loro profilo impostato e delle destinazioni richieste e che possono poi essere accettati o rifiutati - dice la nota diffusa dalla Daimler -". Quando si viaggia in due vengono visualizzati sull'ampio display dell'abitacolo interessi comuni, come gli ultimi concerti ai quali i viaggiatori hanno assistito oppure gli sport praticati. L'obiettivo dichiarato dal costruttore tedesco è ambizioso: mettere in produzione più di dieci nuove auto elettriche, fra cui la Smart e un Suv, entro il 2022. Scrivi il tuo commento qui sotto!


COMMENTI