In base alle primissime informazioni di quanto avvenuto, un ragazzo di 21 anni è stato ammazzato poco prima delle ore 3 all'interno del locale BirraMi in via Verrotti. Il giovane è morto sul colpo, inutile ogni tentativo di salvarlo. Le indagini sono in corso a cura dei carabinieri del Nucleo investigativo di Pescara e del Gruppo di Montesilvano, coordinati dalla Procura di Pescara. Ascoltati i testimoni presenti, ovvero gli amici i gestori del locale ed i pochi clienti presenti al momento del delitto.

Un evento che ha gettato il panico a Montesilvano e che farà discutere.


COMMENTI