KXIP vs KKR Live Score

Il trend è acclarato: se qualcosa va storto in casa Milan, Marco Fassone interviene tempestivo a mezzo stampa.

Sul debito con Elliott e sulle sue parole all'inglese Guardian cui ha spiegato che al 99% la società rimarrà all'attuale proprietà, ha aggiunto: "Avrei potuto anche dire al 99,9%, ma come manager, in presenza di un rifinanziamento non ancora certo, un minimo margine di dubbio va lasciato". Nell'intervista esclusiva al Corriere dello sport, Fassone rassicura: "Il Milan avrà un futuro d'oro". Non riuscirci, comunque, non sarebbe un dramma: ho presentato all'UEFA dei piani che non prevedono la nostra partecipazione alla Champions League. Montella? Mai stato in discussione nemmeno l'anno scorso, sarebbe rimasto anche senza la qualificazione all'Europa League.

Dell'operazione Bonucci in questi mesi si è tanto parlato, analizzando un po' tutti i punti di vista di questa operazione che soltanto fino a pochi mesi fa pareva impossibile. L'Europa League? Per noi è prioritaria, non schiereremo le riserve. Raiola è l'agente di Donnarumma, ma anche di Bonaventura, Abate e altri giovani. Dalle sue ultime frasi deduco che, nonostante gli investimenti, nutre ancora perplessità, ma sono felice che Gigio abbia scelto di rimanere: "vuol dire che lui ci crede".

Dal capitano che verrà a quello che c'è adesso - Leonardo Bonucci, uno degli acquisti che avrebbe dovuto far cambiare idea a Raiola (senza successo). E invece al primo incontro con Marotta abbiamo trovato l'accordo in mezzora.

"Quest'anno la proprietà ha accettato perdite forti che nel prossimo bilancio saranno coperte da aumenti di capitale e abbiamo inserito in rosa 11 nuovi giocatori. Faremo mercati importanti anche senza cessioni di spessore".

Inevitabile il riferimento all'eminenza grigia di questo nuovo Milan, quell'entità astratta che fin qui ha rivestito un ruolo ambiguo, quasi shakespeariano: da un parte ha permesso il concretizzarsi del closing, dall'altra si staglia come possibile mannaia sulla capoccia del Diavolo.

Il Milan continuerà su questa falsa riga anche nelle prossime sessioni di calciomercato.


COMMENTI