KXIP vs KKR Live Score

L'hanno sostituito con un ragazzo giovane come Dembelé, ma ancora oggi il Barcellona è ancora una delle squadre più forti in Europa. "L'obiettivo per questa fase è passare il turno e per la stagione arrivare in fondo a giocarsi tutte le competizioni". Barzagli giocherà, non so se a destra o centrale, ma posso assicurarvi che giocherà. I risultati sono arrivati anche cambiando tanto.

Difficile parlare in conferenza stampa anche per il mister Allegri, che apre le dichiarazioni con un pensiero alla sua terra, colpita da una tremenda alluvione: "Il mio primo pensiero va alla mia città, alle famiglie che hanno subìto questa tragedia".

SUL RISULTATO DI DOMANI - "Sarebbe bellissimo, ma molto difficile, non subire gol, anche se possiamo farlo".

Di nuovo sull'avversario, che ha perso un perno come Neymar, ma i cambiamenti non mutano particolarmente la forza del Barcellona, secondo Allegri: "Neymar diventerà uno dei più forti al mondo, ma siamo solamente all'inizio della stagione".

Pochi i cambiamenti catalani, maggiori quelli bianconeri: "Rispetto a Berlino abbiamo cambiato molto e bene, la società ha sempre portato a Torino ottimi giocatori". Ora aspettiamo l'Olympiacos per fare i primi tre punti in casa. Ma soprattutto non si deve perdere l'equilibrio, è sbagliato con il Barca cercare di andarli a prendere, non si può giocare all'arma bianca. "Per il passaggio del turno saranno decisive la seconda, la terza e la quarta partita".

In difesa torna Alex Sandro, che sembra aver smaltito la febbre, mentre il tecnico livornese potrebbe rilanciare a sorpresa De Sciglio, in ballottaggio con Rugani. "Lui può giocare su entrambe le fasce, per noi cambia poco e dovremo fare una partita molto attenta e con tanta umiltà", ha concluso l'allenatore bianconero.


COMMENTI