A bordo Giuseppe Codovini, un imprenditore di 61 anni di Umbertide.

Tragico incidente sulla superstrada E45 all'altezza di Sansepolcro. Non ci sono state altre vetture coinvolte nel sinistro. Sull'episodio sta indagando la polizia stradale di Città di Castello che ha effettuato i rilievi.

I soccorritori del 118 hanno potuto solo constatarne il decesso, l'uomo è rimasto incastrato nell'abitacolo distrutto della sua auto.


COMMENTI