KXIP vs KKR Live Score

Non una sessione particolarmente facile per il tedesco, la cui Ferrari non gli ha dato ottime sensazioni nella ricerca della prestazione sul giro secco e lo ha mandato anche a muro a metà di FP2, ma poi sulla simulazione di passo gara è stato proprio lui il migliore, sempre con il nuovo leader mondiale a mordergli le caviglie. Se i distacchi di Bottas e Raikkonen sono parsi notevoli, quello di Vettel va letto anche con le difficoltà di riuscire a fare qualche giro in assetto da qualifica a causa di un contatto con la posteriore destra contro le barriere, all'uscita della curva 10, che nella seconda sessione lo ha costretto diversi minuti nel box. Almeno, non tanto quanto farebbero pensare il 9° crono di Kimi Raikkonen e l'11° di Sebastian Vettel. Staccato di 556 millesimi il compagno di squadra Max Verstappen e di 704 la Mercedes di Lewis Hamilton.

Oggi conosceremo la griglia di partenza del Gran Premio di Singapore 2017 di Formula 1 sul circuito cittadino di Marina Bay, che sarà decisa naturalmente dalle qualifiche che si disputeranno sul tracciato che sorge all'interno della megalopoli del Sud-Est asiatico, ricca e affascinante città Stato.

Ti aspettavi qualcosa di più dalla tua vettura? Sia con le ultrasoft che con le supersoft, Ricciardo e Verstappen sono stati più veloci di Hamilton. "Incredibile la performance di continuità da parte del pilota australiano che scende sotto il muro dell'1'41". Dove la potenza massima non fa grandi differenze in termini cronometrici, si mette ancora una volta in evidenza la McLaren, con entrambi i piloti: plauso a Stoffel Vandoorne per essere riuscito a sopravanzare Fernando Alonso di 3 decimi, pur considerando che con propulsori così problematici non si può mai sapere quando le cose sono andate perfettamente liscie o no (ma questo valeva anche per il belga in altre occasioni).

Se fossimo su un'altra pista potremmo tranquillamente dire che Red Bull si ritroverà a partire in terza fila, ma a Singapore i cavalli contano un po' meno e quindi attenzione alle sorprese e magari a una prima fila inedita per questa stagione. Ma la speranza era che Vettel potesse contare sul supporto di Raikkonen e allo stesso tempo potesse avvantaggiarsi ulteriormente se le monoposto austriache si fossero messe tra Ferrari e Mercedes.


COMMENTI