KXIP vs KKR Live Score

Per l'ex calciatore e allenatore, che si è spento all'età di 81 anni, la famiglia sta preparando la camera ardente e i funerali.

Soprannominato il sergente di ferro per i suoi duri metodi d'allenamento, guidò ben 18 squadre diverse lasciando ottimi ricordi specialmente a Milano dove riuscì a vincere lo scudetto '79/'80 e due coppe Italia di fila con la mitica squadra nerazzurra dei vari Bordon, Bergomi, Beppe Baresi, Oriali, Beccalossi e "Spillo" Altobelli. Proprio per il suo carattere tosto litigò con Beccalossi, talentuoso trequartista dell'Inter, che fu prima messo fuori squadra e poi reintegrato. La sua Inter giocava un calcio semplice, ma efficace perfetto interprete della tradizione italiana. Grande lavoratore, amante della perfezione, dopo la vittoria dello scudetto con l'Inter disse in una intervista: "Questo anno abbiamo vinto lo scudetto, d'accordo, però giocavamo meglio dodici mesi fa quando l'inesperienza finiva sempre col fregarci...". Nella sua carriera da allenatore spicca lo scudetto con l'Inter nella stagione 1979-1980. Guidò anche Torino, Fiorentina, Ascoli, Bologna e Avellino. "Alla famiglia vanno il pensiero e l'affetto di tutto il Club e dei tifosi nerazzurri".


COMMENTI