KXIP vs KKR Live Score

Finalmente ha potuto essere soccorso e portato in ospedale, nella città di Chernomorskoye: il personale medico ha riferito che il 18enne era gravemente disidrato, ma ora sta meglio.

Una storia incredibile, ma è tutto vero. Il ragazzo è salito su un materassino, si è sdraiato e si è lasciato cullare dalle onde. Nel frattempo, però, il materassino veniva trascinato via dalla corrente, senza che il ragazzo si accorgesse di nulla. Un ragazzo si era appisolato ma le forti correnti lo hanno trasportato in Crimea, la penisola contesa dai due paesi rivali. Tuttavia in questi ultimi anni, a seguito della crisi ucraina verificatasi tra il 2013 e il 2014, abbiamo invece sentito parlare della nascita della Repubblica di Crimea, soggetta alla Russia di Vladimir Putin e non più all'Ucraina per volontà della Repubblica Autonoma di Crimea e del Consiglio municipale, che si sono espressi tramite votazioni.

Quel tratto di mare, a causa delle tensioni tra Kiev e Mosca, che si contendono la Crimea, è privo di traffico navale.

Nel bel mezzo del Golfo di Karkinit o Karkinitski, tra l'Ucraina e la costa nord-occidentale della Crimea, il diciottenne se l'è vista davvero brutta. Nessuno poteva soccorrere il giovane. Il malcapitato è sopravvissuto in mare per tre giorni, con temperature che di giorno arrivavano quasi a 40 gradi, poi, il 5 agosto scorso, è giunto alle coste della Crimea, nella Baia di Karkinitsky. Anche Chornomorske è una nota località balneare del Mar Nero.

L'incredibile vicenda è stata raccontata dall'agenzia di stampa russa RIA Novosti.

Le autorità russe non hanno ancora fatto sapere come verrà riportato in Ucraina.


COMMENTI