KXIP vs KKR Live Score

Ha ucciso il marito quasi 70enne con una decina di coltellate, dopo l'ennesima lite in famiglia, a Basaluzzo (Alessandria). Un Ferragosto di sangue dovuto ai continui litigi col marito, W.C., un italiano di 69 anni. E' successo a Basaluzzo, nell'Alessandrino. E' poi scappata di casa ma è stata arrestata dai carabinieri vicino all'abitazione, in un viale del paese: aveva in borsa l'arma insanguinata. Tanto che nel 2010 aveva denunciato il marito per maltrattamenti.

La donna è stata portata nella caserma dei Carabinieri di Novi Ligure. L'omicida ha colpito il marito usando un coltello da cucina con una lama stretta e lunga 20 cm, ferendolo alle spalle, al viso e al torace. Le difficoltà e le incomprensioni erano state moltissime, nell'ultimo periodo, e la donna - che oggi è accusata di omicidio, per aver letteralmente massacrato a coltellate il marito sotto lo sguardo attonito del figlio - si era sentita costretta a rientrare in casa. Insieme ai due viveva anche il figlio di 24 anni che avrebbe cercato di bloccare la mamma senza però riuscirci. La coppia, secondo quanto ricostruito, si era separata qualche tempo fa e la 63enne era andata a vivere per conto suo.


COMMENTI