KXIP vs KKR Live Score

Il giamaicano stavolta deve arrendersi ad un strappo femorale: sull'ultimo rettilineo mentre stava accelerando per provare una clamorosa rimonta il bicipite ha fatto "crac" lasciandolo a piede. Ma invece succede l'imponderabile.

A sorpresa la medaglia d'oro va alla Gran Bretagna che hanno sfruttato la gara di casa per conquistare un titolo sicuramente non prevedibile alla vigilia.

E' un finale inatteso, tutti gli appassionati di atletica speravano in un esito diverso.

Usain Bolt guida la staffetta 4x100 giamaicana in finale ai Mondiali di atletica di Londra e si prepara per il gran finale di carriera.

Cominciamo dal decathlon, che oggi come già ieri ci accompagnerà per tutta la giornata con le ultime cinque fatiche per gli atleti più completi del mondo: al mattino ecco 110 metri ostacoli, lancio del disco e salto con l'asta, alla sera lancio del giavellotto e infine i 1500 metri (dalle ore 21.45 italiane) che determineranno la classifica finale e dunque chi sarà il campione del Mondo.

Può festeggiare anche Allyson Felix che diventa l'atleta più medagliata di tutti i tempi ai Mondiali (15 podi, staccato la Ottey) che si è esibita in seconda frazione dopo il podio sui 400m, sul podio anche Aaliyah Brown che aveva aperto la staffetta e Morolake Akinosun che ha corso la terza frazione.

La gara è stata vinta dagli inglesi in 37 " 47 che vale anche il record nazionale. Al secondo posto il ceco Jakub Vadlejch (89,73 metri) mentre la medaglia di bronzo è andata al connazionale Petr Frydrych (88,32 metri).

Nella finale dei 100 hs sono state confermate le indicazioni della semifinale che avevano visto in grandi condizioni l'australiana Sally Pearson che vince in 12.59, davanti alla statunitense Dawn Harper Nelson con 12.63 e alla tedesca Pamela Dutkiewicz con 12.72.


COMMENTI