KXIP vs KKR Live Score

Vediamo come si presenta allora il tabellone delle squadre qualificate e soprattutto quello che interessa di più ai tifosi delle squadre coinvolte, ovvero la suddivisione in fasce per il sorteggio previsto domani (giovedì) alle 18.00.

Conclusi preliminari e playoff le 32 partecipanti all'edizione 2017/18 della Champions League sono definitivamente stabilite.

Il Napoli si è guadagnato il Girone della Uefa Champions League grazie alla doppia vittoria per 2-0 contro il Nizza di Balotelli e Sneijder.

La Juventus se la dovrà vedere con il Barcellona nella rivincita dell'ultima Finale ma poi ha pescato Olympiakos e Sporting Lisbona: i bianconeri possono ritenersi davvero soddisfatti.

Fascia 1: Real Madrid, Chelsea, Bayern Monaco, Juventus, Monaco, Benfica, Spartak Mosca, Shakhtar Donetsk. E' questo il verdetto dei sorteggi della fase a gironi di Champions League.

Sorteggio Champions 2018: come vederlo in TV?

FASCIA 3 - Nella metà alta la migliore è il Tottenham di poco davanti al Napoli, e nell'alternanza Inghilterra/Italia il Liverpool davanti alla Roma, con il virtuale scippo di Salah.

Questa la fascia 2: Manchester City (Inghilterra), Barcellona (Spagna), Paris Saint-Germain (Francia), Manchester United (Inghilterra), Atletico Madrid (Spagna), Borussia Dortmund (Germania), Siviglia (Spagna), Porto (Portogallo).

QUARTA FASCIA: Celtic, CSKA Mosca, Sporting Lisbona, APOEL Nicosia, Feyenoord, Maribor, Qarabag, RB Lipsia. L'evento sarà visibile anche in live streaming su Premium Play, per gli abbonati Premium, e sul sito www.sportmediaset.it e sull'app sportmediaset.

Le squadre verranno estratte dalle urne da Andriy Shevchenko, ambasciatore della finale di quest'anno, che si terrà a Kiev, e Francesco Totti, che riceverà il "Premio del Presidente UEFA" per "gli straordinari traguardi, l'eccellenza professionale e le qualità personali esemplari" dimostrate nel corso della sua carriera. Ricordiamo inoltre che il sorteggio, per chi lo volesse invece seguire on line, sarà trasmesso in diretta sul sito ufficiale della Uefa.


COMMENTI