KXIP vs KKR Live Score

La partita col Siviglia e quella con il Celta saranno molto importanti per la nostra condizione.

"Sull'aspetto tattico dobbiamo lavorare tanto, la squadra è cresciuta ma non mi accontento". Certe situazioni vanno ripetute e queste partite servono anche per vedere le cose buone e meno buone. "Dove sono contento? C'è maggiore spigliatezza in fase offensiva, che è quello che chiedo, speriamo di esprimerla con maggiore continuità". Sulla carta dovrebbe giocarsi il posto a sinistra con El Shaarawy durante l'anno, in pratica Perotti ha sfruttato bene il lavoro con Di Francesco fin dal primo giorno a Pinzolo e, complici anche i problemi alla schiena del Faraone, si è preso un ruolo da protagonista che difficilmente abbandonerà nelle prime due giornate di campionato. Ha inserito Muriel, che conosco bene.

Feeling a centrocampo. "Non solo a centrocampo, bisogna migliorare tutti". I reparti devono migliorare tutti. Se non funziona un reparto, tutti soffrono. A me interessa parlare della Roma in generale come squadra e collettivo.

"Per me tornare qui dopo 7 anni è una grande emozione, ritrovo tanti amici".

Il tecnico Di Francesco e l'esterno Diego Perotti parleranno oggi in conferenza stampa alla vigilia del Trofeo Antonio Puerta di domani, che vedrà Roma e Siviglia sfidarsi in un match amichevole. "Sono arrivato qui da ragazzino e torno da uomo, più maturo". Un piccolo campanello d'allarme per Di Francesco in vista del campionato che partirà tra dieci giorni. Mi piace molto questo nuovo sistema di gioco. Com'è lavorare con Monchi?Ne ho parlato molto con Monchi. Abbiamo la squadra giusta per vincere, la qualità e la capacità.

Puerta. "Purtroppo non ho avuto m odo di conoscerlo personalmente". Fazio per me è un fratello, calcisticamente abbiamo fatto la crescita più importante al Siviglia, è molto bello ritrovare anche Monchi a Roma, mi ha portato lui a Siviglia. Il Siviglia ha cambiato poco e ha determinate abitudini, fisicamente siamo indietro rispetto a loro ma ci siamo giocati la partita.


COMMENTI