KXIP vs KKR Live Score

LA SFIDA - "L'ho detto, purtroppo con la Juve siamo sfortunati".

"Sappiamo di incontrare la squadra miigliore d'Italia, che ha vinto gli ultimi scudetti". Ho qualche dubbio di formazione come sempre: uno di questi è il ballottaggio tra Basta e Marusic, meritano entrambi il posto, ma deciderò solo domani chi giocherà. "Leiva si è inserito nel migliore dei modi, è un leader e sono sicuro che ci darà grandissime soddisfazioni". La società sta cercando di soddisfarmi.

"Leiva mi dà garanzie, finché non è arrivato lui ho provato Luis Alberto come regista e ha fatto un ottimo pre-campionato". Eventualmente in quel ruolo abbiamo pure Di Gennaro. "La Juve è senza Bonucci, lui è un grande, lo stimo molto come ragazzo".

FUTURO KEITA - "Per Keita sapete tutti com'è la situazione, ci sono delle voci". Io osservo tutto e so già cosa voglio. "Se vedrò che lui sarà al 100% allora giocherà, altrimenti spazio ad altri". La Juve è la squadra più forte d'Italia, dovremo fare una partita perfetta. Dobbiamo fare una partita coraggiosa perché le partite secche possono riservare qualsiasi risultato. Dovremo essere squadra, gruppo e lottare su ogni pallone. "Vogliamo giocarcela nel migliore dei modi".

SUPERCOPPA ITALIANA, CONFERENZA STAMPA- Domani sera, allo stadio Olimpico, andrà in scena la finale di supercoppa italiana tra Juventus e Lazio. "Cosa dirò ai miei compagni?"

"Abbiamo fatto un'ottima preparazione, con Felipe Anderson c'è stato un piccolo problema". Abbiamo provato tante cose e ci siamo preparati bene per la partita di domani. Se non sei carico quando giochi la finale non so quando devi esserlo. In queste quattro partite in cui l'ho affrontata abbiamo fatto delle buone gare ma non perfette. "Noi ce la metteremo tutta e speriamo che domani riusciamo a sconfiggere i bianconeri". Sono ragazzi splendidi, si sono integrati benissimo e stanno lavorando bene. Continua Lulic: "Cercheremo di evitare gli errori fatti in finale, di buttare dentro quelle occasioni da gol che abbiamo avuto".


COMMENTI