KXIP vs KKR Live Score

Una buona prestazione quella del Palermo nonostante l'eliminazione ai calci di rigore.

Tedino è stato bravo nei cambi, La Gumina al posto di Trajkovski al 59° minuto e Gnahorè al 71° al posto di Muravski, che hanno dato vitalità al gioco offensivo dei rosa permettendo di scrollarsi di dosso la supremazia degli avversari, raggiungere il pareggio e arrivare ai rigori combattendo ad armi pari. Il tecnico rosanero ha commentato così il match: "Per essere al 12 agosto è stata una buona partita per tutte e due le squadre. Non hanno lesinato energie, trovando gli stimoli e le energie per fare bene: mancano ancora la freschezza e un pizzico di incisività negli ultimi venti metri, ma le indicazioni positive per me sono state tante, oltre naturalmente al passaggio del turno: altre squadre di Serie A hanno subìto sconfitte cocenti". Le due squadre si sono equivalse, il Cagliari sapevamo avesse una squadra buona che ha cambiato poco. Grande rimonta invece dei neroverdi, sotto 0-2 in casa contro il Lecce fino al 79′, quando è iniziata una clamorosa rimonta che all'89' ha portato Giulio Parodi a segnare il gol del clamoroso 3-2. Hanno avuto la palla del 2-0 ma era il minimo che potevamo concedere. Nel secondo tempo abbiamo fatto meglio anche con l'ingresso di La Gumina, che è un ragazzo volenteroso e di grande spessore, di grande qualità e che attacca bene lo spazio, con lui abbiamo fatto meglio. "Il Palermo ha dimostrato di essere squadra e questo mi dà serenità perché è l'indirizzo giusto per fare un campionato importante".


COMMENTI