I fiumi hanno esondato, l'albergo è allagato, siamo senza elettricità e senza acqua. Per favore aiutetaci. Siamo senza acqua e luce. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Abbiamo allertato la Farnesina. "Aiutateci", ha scritto una famiglia su Facebook.

Almeno 25 persone sono morte in Nepal per le inondazioni e le frane causate dalle violente piogge monsoniche. Le autorità locali riferiscono che i dispersi sono 10. Il fiume Koshi, nel sud del Paese, è al di sopra del livello di guardia.


COMMENTI