KXIP vs KKR Live Score

"E' giusto accorciarlo, ma anche capire che questo gruppo, la Juventus, è difficilmente migliorabile".

La Juventus ha speso 90 milioni per vincere la Champions.

'Abbiamo fatto la nostra offerta, ognuno fa il suo prezzo e ci siamo ritirati', queste le parole del Ds bianconero Marotta. C'è poi il ruolo di centrale: la pista Garay non pare totalmente accantonata perché il passaggio dell'argentino allo Spartak Mosca non si è ancora concretizzato, ma si mormora di un interessamento per il greco Soktais Papastathopoulos del Borussia Dortmund.

Spinazzola Atalanta

Qualcosa ancora si farà ma, per dirla col direttore generale della Juventus Giuseppe Marotta, "Non sarà nulla di stravolgente". Questa la griglia di partenza della Serie A secondo l'amministratore delegato della Juventus, Beppe Marotta: "Tra le favorite ci sono anche l'Inter, che ha trovato stabilità - ha proseguito Marotta - e il Napoli, per continuità e processo di crescita che sta dando risultati".

"Sono qui per la ventiduesima volta, ma tutte le volte vedere l'affetto della gente e il trasporto con cui segue questa partita dà emozione". "Bentancur è sottovalutato visto che è giovane ma sta dimostrando di essere un talento". L'operazione Neymar? Mi sembrava fosse una clausola sproporzionata ma se fosse stata di 300 o di 350, il PSG l'avrebbe preso.

Infine un commento anche sull'affare Keita: "E' un'opportunità che, per condizioni contrattuali ed età, tutte le società devono tentare di cogliere, nel rispetto del presidente Lotito e della Lazio. Non si può trasformare il calcio in un Barnum con spettacoli che hanno poco a fare con il valore del gioco e con giocatori che alla prima esclusione, non si allenano e disertano gli allenamenti perché vogliono cambiare casacca", insiste.


COMMENTI