KXIP vs KKR Live Score

Nonostante ciò sono state accolte in malo modo da una cameriera che ha detto alle due donne di non essere vestite decentemente e, "data la loro natura", di essere inadatte per il locale.

Sarebbero state dal ristorante e insultate perché trans. L'episodio è avvenuto in un locale del litorale di Latina dove, lo scorso giovedì, una quarantenne trans romana, era andata a pranzo in un locale di fronte alla spiaggia con un'amica.

Alle rimostranze per l'abbigliamento, comunque non differente da quello indossato dagli altri clienti, le due donne hanno proposto di poter mangiare fuori, vista anche la presenza del cane. La donna le avrebbe poi spintonate fuori dal locale: Siete uomini, donne, o froci? "Qui non vi vogliamo né dentro né fuori.andate via, andate al bordello".

Ne è nata un'accesa discussione, la coppia non ha preso di buon grado quella che ritiene una "cacciata", si sono alzati i toni ed è arrivata anche la polizia a riportare la calma. Ma ha avuto il coraggio di sporgere denuncia ai carabinieri della stazione di Nettuno. La titolare della spaghetteria ha provato a difendersi, fornendo una versione diversa: "Non si entra in un locale a petto nudo, mi spiace ma non mettono regole a casa mia".

Il MIT (Movimento Identità Trans) ha intenzione di agire legalmente: lo ha reso noto Cathy La Torre, avvocata bolognese, attivista Lgbt e membro della segreteria nazionale di Sinistra Italiana.


COMMENTI